La Natura e l’Uomo

25,00

Un viaggio attraverso la nostra terra, raccontando come la natura e l’uomo ne hanno caratterizzato e contraddistinto la sua unicità.
Pietro Ramella, in questa sua nuova opera, ci guida lungo una puntuale esplorazione dei luoghi, delle vicende storiche e della vita della comunità canavesana, illustrandone l’evoluzione e lo sviluppo tramite lo svolgersi delle sue attività: dall’agricoltura all’artigianato, dall’industria al commercio.
E la storia della nostra terra viene narrata con l’attenzione che sempre contraddistingue le opere di Ramella, frutto di rigorose consultazioni di fonti e archivi, e capaci di regalare ai lettori testi ricchi di notazioni puntuali e approfondite.
Il libro si dipana come un’esplorazione del connubio natura e uomo e della capacità degli elementi naturali di incidere e condizionare lo sviluppo e l’affermarsi dell’identità sociale e culturale della comunità nella quale nascono nuove figure che, proprio dalla natura, trovano la loro legittimazione.
In tale contesto emerge Eporedia la quale, collocata nello scenario unico dell’Anfiteatro morenico e caratterizzata da vicende storiche i cui i riflessi vivono ancora oggigiorno nella nostra comunità, diventa perfetta sintesi del rapporto tra natura e uomo.
Ramella mette così a disposizione del lettore un materiale prezioso e ricco di spunti che rivela ancora una volta tutto l’amore per questo territorio.

Categoria:

Descrizione

Titolo La Natura e l’Uomo
ISBN 9788895704760
Pagine 216
Data di pubblicazione 2015
Autore Pietro Ramella
Collana Storia – Canavese 100 secoli
Edizione eBook
Non disponibile

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 17 x 24 cm

categorie

Contact Info

tguto.icdu2

Phone: t4h2 4h

Mobile: h56y7 h

Fax: 7h5nju6u mnj

Libreria eCommerce - Bolognino Editore Ignora